Le nere fauci dell’incubo – preview

by • 17/10/2013 • News, Racconti, Roba miaComments (5)1498

lenerefaucidellincubo

Sta per arrivare un mio nuovo racconto, a breve in vendita sullo store online della Origami Edizioni, la stessa del Decameron dei Morti. Ecco la copertina e qualche anticipazione!

Le nere fauci dell’incubo è il racconto con cui ho partecipato (e sono stato selezionato) al concorso “L’evoluzione della farfalla” di Origami Edizioni. Mi fa molto piacere tornare a collaborare con loro, dopo le relazioni professionali cortesi e soddisfacenti avute (e ancora in corso) per il Decameron dei Morti.

Le Nere Fauci dell’Incubo non è collegato al Decameron o ad altri miei racconti, ma sarà probabilmente il primo di una serie di storie con gli stessi protagonisti e ambientazione.

Di che parliamo quindi?

Dino e Samuele Beretta sono due cacciatori di mostri e creature soprannaturali nell’Italia Misteriosa, continuamente in viaggio dietro alle leggende più cupe e terrificanti del nostro paese. Provengono da una famiglia che da secoli conosce e affronta questi esseri, maneggia le arti della Scaramanzia, utilizza armi e sostanze speciali contro di essi e ha una piccola rete di aiutanti, consiglieri e guide con cui collaborare.

Il racconto è una evidente citazione delle avventure di Dean e Sam Winchester del tv serial Supernatural, eppure, se il tempo me lo consentirà, si arriverà con i prossimi racconti a un divergere dalla linea citazionistica principale per delineare un’identità del tutto indipendente dei Fratelli Beretta. Dopotutto l’America non ha nulla da insegnare all’Italia per quanto riguarda mostri e leggende, rurali o metropolitane che siano: streghe, fate, spettri, fauni e folletti, creature della mitologia ebraica, greca, latina e araba, angeli, demoni, leviatani e compagnia bella della Chiesa di Roma, vecchi Dei ormai dimenticati, sotterranei etruschi e sirene greche, bestiari medievali al completo, draghi, serpenti dei laghi, uomini neri e selve oscure fanno parte della nostra civiltà molto più che di quella posticcia e raccogliticcia degli USA.

Per non parlare del fatto che nel nostro paese abbiamo anche leggende di veri e propri cacciatori di mostri come parte integrante dei nostri miti: eroi greci, cavalieri erranti, paladini di Re Carlo, venerini, benandanti, scaramanti e nati con la camicia… Per non parlare del fatto che Bartolomeo Beretta costruiva archibugi già nel 1526.

Un’ultima nota sul titolo, che vuole richiamare invece alcuni titoli degli albi del fumetto Dago di Aurea Edizioni, indimenticabili, come Le nere gondole dell’incubo (su tutti) o I bianchi cavalli della furia.

DAGO-RIST-ANASTA009

Le nere fauci dell’incubo sarà disponibile sul nuovo sito della Origami Edizioni a fine Ottobre!

Pin It

Related Posts

5 Responses to Le nere fauci dell’incubo – preview

  1. Umberto Pignatelli says:

    Sembra MOLTO interessante. Sono sempre stato un fan dei fratelli Winchester!

  2. Yaztromo says:

    …ma alla Origami l’idea di stampare (anche) su carta non piace proprio?…

  3. Yaztromo says:

    🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *