La musica di Mister No

by • 09/01/2014 • Fumetti, Repertorio FantasticoComments (0)2228

MRNO_Color_1

La musica preferita da Mister No: Billie Holiday, Chet Baker, Louis Armstrong e Frank Sinatra. Buon ascolto con i brani favoriti dell’eroe-avventuriero di casa Bonelli!

saints

Mister No, al secolo Jerry Drake, è uno dei personaggi fondamentali del fumetto italiano d’avventura. Creato direttamente da Sergio Bonelli come suo sognato alter-ego avventuroso, Jerry Drake è un avventuriero americano, cresciuto nella New York di gangster e mafiosi, poi pilota delle Tigri Volanti in Estremo Oriente, in seguito rifugiatosi in Amazzonia per pilotare un piper e trasportare turisti e viaggiatori (sempre inseguiti o in cerca di fortuna) da una parte all’altra del Sud America.

Nonostante la qualità altalenante della sua vita editoriale, il personaggio Mister No (così chiamato per non essersi mai piegato fisicamente o eticamente a nessuna minaccia o tortura) è l’archetipo dell’avventura del Novecento: pilota solitario, pistola alla cintura, pronto a lottare per ideali, tesori e belle dame, viaggiatore dell’intero globo e refrattario a ogni vincolo, oppressione e ingiustizia. Risse, inseguimenti, sparatorie, templi perduti, tesori sommersi, crudeli lestofanti e guardie bigotte sempre alle calcagna.

AlmanaccoAVV2013corr.inddNel bellissimo Almanacco dell’Avventura 2013, dedicato integralmente alla morte di Sergio Bonelli, il suo personaggio più amato la fa da padrone.

I diversi contributi scritti ci riportano un personaggio e un autore appassionati di viaggi, musica, libri, film e orizzonti lontani, tanto da riportare per intero (a firma sempre di Bonelli) la tracklist ideale delle canzoni più amate da Jerry Drake.

Scopriamo quindi che il duro di casa Bonelli ha come sempre un cuore d’oro e che il jazz e il blues degli anni ’40 e ’50 sono le sue musiche preferite. A quanto pare, lo scavezzacollo ammazzasette del fumetto italiano è anche un inguaribile romanticone.

My_funny_valentineSe vi va di fare un tuffo musicale in queste atmosfere americane del secolo scorso, potete quindi sognare di essere a Manaus nel ’52 e sorseggiare il vostro rum con un insolito compagno di tavolo con stivali e cinturone, mentre un’orchestrina straniera esegue i più grandi successi di quegli anni per gli avventori.

Clicca per ascoltare la musica di Mister No 

L’almanacco dell’avventura 2013

La musica di Sergio Bonelli

 

UpkPfA5XLjhzgNAVJ9zoMun4sUp9ICgEiStXjDBVLw4=--

Pin It

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *