Giocare a Lupo Solitario nel 2013 – 4

by • 19/10/2013 • Consigli per gli acquisti, Dal LibroGame al Gioco di Ruolo, Giocare ancora a..., Lupo Solitario, NewsComments (6)2575

539792_10152315106428572_70222366_nAncora novità per Lupo Solitario, l’eroe creato dall’inglese Joe Dever per i suoi gamebook e ormai approdato a romanzi,  giochi di ruolo, videogame, app e spin-off  in cui, come sempre, lui e noi siamo gli eroi! L‘Era del Lupo sembra non tramontare mai!

Con Lupo solitario sembra che gli argomenti non finiscano mai.

Abbiamo parlato già del videogame della ForgeReply, del Play by facebook, del Multiplayer Gamebook, delle Mappe del Magnamund e del programma di ripubblicazione dei librogame originali ad opera della Mantikore. 

Abbiamo anche già discusso dei romanzi legati al personaggio, nelle loro versioni EL e Armenia, delle fan fiction, traduzioni e articoli apparsi su Librogame’s Land, delle versioni per Kindle e Android, di Lone Wolf Saga e del concorso de I Corti di Librogame’s Land di quest’anno.

Abbiamo anche citato il nuovo gioco di ruolo, il proseguimento sotto un nuovo editore della linea Lone Wolf Multiplayer Handbook, i racconti-game e il gioco da tavolo.

Ma le sorprese con Lupo Solitario e Joe Dever non finiscono mai. Ecco dunque le ultimissime novità:

La nuova versione italiana

“Sono molto lieto di annunciare la prossima pubblicazione de ‘I Signori delle Tenebre’, la prima edizione hard cover da collezione in lingua italiana del primo volume di Lupo Solitario. Il libro contiene una traduzione molto migliore del testo inglese ampliato, oltre a una nuovo ed esclusiva mappa a colori delle Lastland di Francesco Mattioli (nota: l’artista italiano che produce la splendida linea parallela delle Mappe del Magnamund). La fantastica copertina è di Alberto Dal Lago (nota: l’artista italiano che aveva già illustrato molte copertine della Seconda Edizione di Lupo Solitario)”.

Così scrive Joe Dever sulla sua pagina facebook, in anteprima perfino sul sito dell’editore.

Quello che Joe non dice è che Librogame’s Land con alcuni esponenti dello staff e della community ha rivestito un ruolo decisivo nell’editing della nuova edizione, in stretta collaborazione con il nuovo editore Vincent Books, che metterà in vendita il nuovo volume a 16,90 euro.

La nuova edizione, prosegue Dever, “sarà lanciata il 31 ottobre 2013, il primo giorno di Lucca Comics and Games. Come al solito parteciperò alla mostra di 4 giorni – prosegue Joe – durante i quali firmerò libri e mappe e incontrerò centinaia di fedeli appassionati di Lupo Solitario. Se venite a Lucca non dimenticate di portare i vostri libri Lupo Solitario, sarò molto felice di autografarveli. Non vedo l’ora di vedervi lì. Ciao!”.

L’amministratore della Vincent Books, Mauro Corradini, annuncia inoltre che i titoli successivi saranno rilasciati ogni 3-4 mesi. Si tratterà sempre della versione cartonata per collezionisti avviata dalla Mongoose e ora proseguita dalla Mantikore Verlag.

Il nuovo gioco di ruolo

Sembra essersi nel frattempo un po’ arenato il progetto del nuovo gioco di ruolo annunciato dalla Cubicle 7 per il personaggio di Dever e il suo mondo, terza versione ruoludica dopo il vecchio gioco d20, tradotto anche in italiano e il Lone Wolf Multiplayer Gamebook della Mongoose, passato anch’esso all’editore tedesco. Non si sa ancora nulla del nuovo regolamento e gli ultimi annunci erano di Aprile, se non che dovrebbe essere diverso e più elaborato di quello minimale (e bello) passato alla Mantikore Verlag. Sarà comunque ricercata una certa compatibilità per l’utilizzo misto di moduli di ambientazione, scenari e avventure. La speranza è che il progetto non sia stato silenziosamente abbandonato negli ultimi sei mesi.

c_Lone-Wolf_articolo2

La versione iApp

E’ ufficiale: sarà presentata a Lucca 2013 anche il Joe Dever’s Lone Wolf: Blood on the Snow dell’italiana Forge Reply, per iOS e Android. Questo nuovo videogame segue una trama che si posiziona cronologicamente tra il terzo e il quarto librogame della serie originale, quando Lupo Solitario è già temprato dalla distruzione del suo ordine e possiede la Spada del sole, ma non è diventato quella specie di supereroe mistico dei libri seguenti.

Il gioco è diviso in capitoli da leggere (in inglese), animati con una grafica ad effetto, e combattimenti, che invece si animeranno in una battaglia tridimensionale dalla grafica davvero entusiasmante, date le anticipazioni date con abbondanza finora dalla Forge Reply. Mentre quindi la parte action è veloce ed emozionante, rimangono anche le parti da leggere, le scelte da fare, le abilità da usare, le morti istantanee e i minigame interni.

Senza mezzi termini, il nuovo videogame, continuamente supervisionato e pensato da Dever stesso, sarà un must-have per tutti i possessori di device adeguati. L’unica deviazione dall’idea originaria del personaggio è quella dell’atmosfera generale della storia, che passa dallo stile un po’ fiabesco e surreale dei librogame a una visione cupa e dark, realistica e verosimile, doveroso passaggio di consegne ad un Lupo più maturo, dato che i giocatori quindicenni degli anni ’80 sono oggi dei nerd che vanno per i quaranta e anche le nuove generazioni sono abituate a giochi molto più gretti e rudi di un tempo.

lone-wolf_iPad_w_7843

I francesi e i tedeschi

Mentre la tedesca Mantikore Verlag sforna pubblicazioni come se non ci fosse un domani e si prepara a sfruttare presto e volentieri la licenza inglese passata dalla Mongoose, va anche segnalato che l’editore francese Le Grimoire ha annunciato a sua volta il rinnovo per la licenza del gioco di ruolo creato dalla Mongoose fino al 2016 con supplementi originali di creazione francese. Attualmente, il sito de Le Grimoire è anche quello dov’è possibile acquistare i librogame seconda edizione in inglese, quelli, per capirsi, con le espansioni e le avventure bonus, arrivati ormai al diciottesimo volume.

1395367_10151894397857440_329560113_n Vedremo se tutte queste attività finiranno per coinvolgere anche l’Italia.

La miniatura e il gioco da tavolo

1236123_501487256612283_592955461_n

Una miniatura speciale che raffigura un particolare Lupo Solitario (un po’ wolverine) è stata realizzata dalla Nocturna Models a settembre per Euromilitaire ed è disponibile online al prezzo di 50 euro. La miniatura è in resina colorata, comprende una seconda testa (incappucciata) e una parte di scenario.

Dopo due anni di attesa senza aggiornamenti, è invece ormai facile presumere che il progetto del board game di Lupo Solitario sia arenato.

A Lucca Comics & Games 2013

La nuova edizione de I Signori delle Tenebre della Vincent Books, sarà lanciata il 31 ottobre 2013, il primo giorno di Lucca Comics and Games Show. Sabato ore 11.00 Sala incontri Agorà via Servi n.1  ci sarà invece la presentazione del nuovo videogame della Forge Reply.

Entrambi gli staff saranno presenti nello stesso stand, che ospiterà anche Joe Dever per tutta la durata della fiera, con le mappe di Francesco Mattioli e qualsiasi altro gadget che ti viene in mente.

Che deve fare Lupo Solitario di più?

Giocare a Lupo Solitario nel 2013 – 1

Giocare a Lupo Solitario nel 2013 – 2 

Giocare a Lupo Solitario nel 2013 – 3

 

Pin It

Related Posts

6 Responses to Giocare a Lupo Solitario nel 2013 – 4

  1. Con questa ennesima edizione de “I Signori delle Tenebre” ho perso il conto delle versioni pubblicate di questo storico LG!
    È certo che questa edizione sarà molto migliore di quella EL, e non la farò mancare sul mio scaffale. Però devo dire che tutto la vicenda ormai mostra un po’ la corda. Non fosse per “Blood on the Snow”, il capitolo videoludico di LS che finalmente ci darà una nuova avventura da giocare, direi che inizio a sentirmi un tantino preso in giro.

    E LS 29? Lo vedremo mai? Mi sa tanto del carretto con l’asino e la carota appesa a un palmo da suo naso, di modo che la bestiola continui a tirare (e noi a comprare…)!!

    E poi… un’ennesimo GDR!!?? Concordo con te, Mauro, quello della Manticore nella sua essenzialità andava più che bene. Adesso ricominciamo daccapo con regolamenti base ed espansioni?

    Per carità: io sono più che contento che escano nuove cose della mia saga fantasy preferita in assoluto. Ma vorrei che fossero cose davvero nuove. “Blood on the Snow” è ok. Sul resto ho da ridire…

    Tu che ne pensi di tutta sta storia?

    • maurolongo says:

      le edizioni nuove sembrano davvero di lusso… il numero 1 lo prenderò, gli altri poi vediamo…

      Il gdr vorrei vederlo… Cubicle 7 mi pare una mezza garanzia…

      Le mappe e il videogame le prenderò… sicuramente in parte è una operazione nostalgia, però chissà… meglio di tanta altra roba…

  2. Imbrattabit says:

    Cercherò di strappare una firma a Denver sul librogame che conservo dall’86… 🙂
    Il gioco mobile è un’ottimo modo per estendere la conoscenza del personaggio al largo pubblico ed anch’io vorrei vedere il gdr della cubicle7, spero si svincolino da quanto già fatto in passato.

  3. Yaztromo says:

    Puoi dirci di piu’ riguardo alla Vincent Books? da quell poco che ho capito sembra un’editore sensibile alle richieste dei fan del genere… ma questa e’ solo la mia impression disinformata…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *