Mauro Longo a Play: Il Festival del Gioco di Modena 2017

by • 31/03/2017 • Acheron Books, Consigli per gli acquisti, Dal LibroGame al Gioco di Ruolo, News, Roba mia, Savage Worlds, Ultima ForsanComments (3)591

Mauro Longo a Play
…NON CI SARA’, ma in compenso vi lascia in buone mani. Ecco dove trovare giochi, librogame e romanzi del vostro autore preferito (e anche i miei).

Domani e domenica 2 Aprile si terrà a Modena il consueto Festival del Gioco: Play, risaputamente la più grande festa del gioco giocato in Italia e il secondo evento per importanza nel campo dei giochi di ruolo, dopo Lucca Comics & Games.

Almanacco de Mondi Selvaggi 2017Nonostante io non sia tra costoro, molti addirittura preferiscono Modena a Lucca, per la possibilità di poter davvero giocare in santa pace e provare un maggior numero di giochi rispetto alla kermesse autunnale toscana. Una opinione che senz’altro rispetto.

Un breve preambolo per dire che, nonostante mi piacerebbe molto, non potrò neanche quest’anno essere presente alla fiera emiliana, riservandomi FOOORSE al massimo una presenza a Lucca. Vedremo.

Nonostante questo, ci saranno i miei giochi, libri e librogame, e tante cose da segnalare che piùo meno mi competono. Perciò ecco a voi un non richiesto promemoria di…

Mauro Longo a Play

il giorno della civettaQuesta volta, lo stand di riferimento è solo uno, quello di GG Studio: Area Games, Padiglione A, stand A 31.

Qui troverete tutte le uscite ufficiali di Ultima Forsan (ormai siamo a sette, solo in Italiano!), e le altre cose che ho curato in questi anni, tra cui la linea di Nemezis e gli Almanacchi dei Mondi Selvaggi.

Segnalo in particolare le uscite fresche fresche di fiera: Il giorno della civetta, ovvero l’ultimo librogame della trilogia dell’Acchiappamorti, e l’Almanacco dei Mondi Selvaggi 2017, con dentro una messe esplosiva di contenuti giocabili (e altro ancora).

guiscardi senza gloriaAllo stand di GG Studio, grazie all’accordo con Acheron Books, troverete anche il mio romanzo Guiscardi senza gloria, ambientato dritto dritto nel mondo di Ultima Forsan e con vicende e personaggi intrecciati con quelli dei librogame e degli altri manuali.

Tra le altre cose, non dimenticate di farvi personalizzare e dedicare i manuali, i librogame e persino il romanzo dagli illustratori di Ultima Forsan, entrambi presenti allo stand:

Sebastien Ecosse, che ha firmato tutte le copertine della serie (7+1).

Francesca Baerald, che ha realizzato le mappe ufficiali di Ultima Forsan e alcune illustrazioni interne.

E naturalmente, fatevi autografare i manuali e fatevi organizzare una demo da Giuseppe Rotondo, coautore e coideatore di Ultima Forsan.

Ci saranno poi le demo di gioco organizzate, che riguardano Ultima Forsan:

– Demo organizzate da Play

– Tavoli messi a disposizione da GG Studio

– Demo organizzate da fan. Tra queste ultime vi segnalo:
“Fuga da Val Atraz” con Antonio Rossetti
“La Macabra Divina Commedia” con Marco Pagani

Ci vediamo Vi vedete a Play!

Pin It

Related Posts

3 Responses to Mauro Longo a Play: Il Festival del Gioco di Modena 2017

  1. Totentanz says:

    Sei una specie di Carmen Sandiego! 😀

  2. Nuvole! says:

    Terribile! Non hai scritto neanche un articolo “patacca” per il primo di Aprile…

  3. Nuvole! says:

    Ci sono notizie dal Modena Play?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *