Gioco di Avventura del Signore degli Anelli – Bestiario ufficiale italiano

by • 19/03/2018 • Dal LibroGame al Gioco di Ruolo, Giocare ancora a..., Repertorio FantasticoComments (1)549


Grazie all’aiuto dei fan e dell’autore, ecco il Bestiario ufficiale italiano per il Gioco di Avventura del Signore degli Anelli. E qualche altro bonus…

E’ agli atti la mia grande passione per un gioco di ruolo pressoché dimenticato dalla storia, uscito dapprima in inglese con la Iron Crown Enterprise, ma arrivato tramite Stratelibri anche nelle italiche lande: Il Gioco di Avventura del Signore degli Anelli (o GiASA), ovvero la traduzione ufficiale del Lord of the Rings Adventure Game.

Fratello minore del più celebre GiRSA, sia per diffusione che per livello di complessità e difficoltà di apprendimento, il Gioco di Avventura del Signore degli Anelli è uno di quei prodotti che incarna perfettamente il sottogenere dei Giochi di Avventura, all’interno della grande categoria dei “Giochi di Ruolo”: giochi dunque che hanno la semplicità di regole e apprendimento dei giochi Old School, ma flavour, trame, ambientazioni e approccio di gioco da Middle School. Degli ibridi, sicuramente; dei punti di passaggio, anche. In ogni caso, un piccolo drappello di giochi di ruolo che condividono caratteristiche autonome e proprie.

Citando un altro articolo di Caponata Meccanica (come fanno i vecchi):

Per Giochi di Avventura si intendono quei Giochi di Ruolo di natura molto semplificata e “introduttiva”, con un regolamento immediato, veloce e facile da apprendere per neofiti oppure gradevole per la sua scorrevolezza. I Giochi di Avventura sarebbero quindi “dei Giochi di Ruolo più semplici”, dove l’interpretazione, l’aleatorietà e il piacere del gioco di società rimangono, mentre l’attenzione è per forza di cose più centrata sulla vicenda rappresentata e sulle trovate dei Giocatori, piuttosto che sulle capacità numeriche dei Personaggi (le meccaniche base sono di fatto poche, semplici, spesso tagliate con l’accetta e poco customizzabili).

Come molti Giochi di Ruolo, anche i Giochi di Avventura necessitano di Master, scenari, schede, mappe e dadi, e si basano sull’immaginazione piuttosto che sull’uso di tabelloni e miniature. 

Il Gioco di Avventura del Signore degli Anelli non ebbe, come si diceva, grande fortuna in italiano. La Stratelibri tradusse solo due moduli introduttivi, che rappresentavano la suddivisione del Boxed Set originale poi rilasciò su Excalibur #6 un contributo in due pagine con un piccolo Bestiario aggiuntivo (probabilmente creato lì per lì in italiano), poi più nulla.

In inglese uscirono invece, per quel che mi risulta, altri due moduli di avventura: “Darker Than the Darkness” (ICE #LR1) e “Over the Misty Mountains Cold” (ICE #LR2). Altri due moduli annunciati con quest’ultimo (Before the Goblins e Greatest of the Forests) non vennero mai realizzati.

Un tentativo di riprendere e razionalizzare questo gioco venne poi fatto in tempi più recenti, e a livello amatoriale, con il Middle-earth Adventure Game, simile e rispettoso del gioco ufficiale, nonché compatibile con gli scenari del gioco pubblicato.

Ma lasciando stare le cose in inglese, è con grande soddisfazione che possiamo oggi condividere su Caponata Meccanica il sopracitato Bestiario uscito su Excalibur #6, con il nome di “Ho creato un mostro” (ahh, quei burloni dei redattori di Excalibur!). Un grazie ad Alex Kaufmann, Mirko Susek e Christian Antonini, più tutti gli altri appassionati che hanno aiutato in questa ricerca.

Gioco di Avventura del Signore degli Anelli – Bestiario ufficiale italiano

A corollario di questa chicca, crediamo di non fare torto a nessuno allegando un paio di belle tavole di paper minies tutte da ritagliare, con i personaggi del Signore degli Anelli pronti da utilizzare, nel loro incredibile splendore vintage. Le due tavole erano contenute nel Boxed Set originale assieme a mappe e altro materiale.

Foglio 1

Foglio 2

Buon divertimento!

Pin It

Related Posts

One Response to Gioco di Avventura del Signore degli Anelli – Bestiario ufficiale italiano

  1. Nuvole! says:

    Ti sei preso un bel po’ di tempo dall’ultimo articolo, ma questa é una bella chicca!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *