Giocare a Ultima Forsan… senza avere i manuali!

by • 12/09/2016 • Roba mia, Savage Worlds, Ultima ForsanComments (1)1988

Giocare a ultima forsan
Giocare a Ultima Forsan senza avere i manuali di Ultima Forsan, e senza neanche Savage Worlds Deluxe: impossibile? Neanche per sogno, ecco come fare! Ora!

Giocare a Ultima Forsan subito, dal nulla e gratuitamente? Chiedimi come! 😀

Qualche tempo fa avevo scritto un articolo su come cominciare a giocare a Savage Worlds, a sua volta virtualmente parte di una serie di post collegati sull’argomento. Se vogliamo, quella che state leggendo è adesso la continuazione di quanto scritto allora, e parliamo essenzialmente di Ultima Forsan.

Giocare a Ultima Forsan

10384142_10153230055919394_3171876132842745655_nIl gioco lo avete sentito nominare ma ancora non siete molto convinti.

Conosco Savage Worlds ma sinceramente ci ho giocato poco o niente.

E ho letto che per cominciare e fare la prima partita con Ultima Forsan servirebbero già due manuali diversi e magari pure qualche avventura… Mhhh…

Poi i miei giocatori non conoscono le regole e l’ambientazione, potrebbe essere un casino. Non so… facciamo che ti chiamo io, ok?

Ebbene c’è una soluzione semplice a tutto questo: giocare a Ultima Forsan gratis, oggi stesso, sfogliando semplicemente un paio di file e prendendola dal lato semplice. Pronti?

Partiamo!

1) Savage Worlds for Dummies

Il forsannato Maurizio Mainetti ostenta la sua copia del manuale, presa a Modena Play 2015!Innanzitutto, se non conoscete Savage Worlds, ecco una lettura veloce e divertente che racconta il gioco in cinque minuti. Savage Worlds for Dummies, è l’ideale per entrare nel mood giusto.

Savage Worlds Deluxe è un gioco furibondo, divertente e rapido per definizione, e Ultima Forsan non è da meno.

Sarete allievi di Leonardo da Vinci, inviati di Niccolò Machiavelli, compagni di ventura di Giovanni delle Bande Grigie, e dovrete sconfiggere terribili schiere di non morti, banditi e pericoli di ogni genere, in una macabra versione del nostro Rinascimento.

2) Cos’è Ultima Forsan, in breve

Italia Macabra Mappa In questo articolo di circa due anni fa, si trovano 7 punti chiave dell’ambientazione:
– quando il Medioevo è terminato e sono arrivati i Morti,
– come le Orde hanno provocato la Caduta dei Vecchi Regni e i Dies Irae,
– cos’è accaduto nei secoli successivi e com’è il presente di Ultima Forsan, il Rinascimento Macabro.

Si legge in due minuti ed è una rapida carrellata sull’ambientazione!

EDIT: Abbiamo realizzato di recente un documento riassuntivo in PDF su Ultima Forsan. Eccolo: Ultima Forsan – Introduzione Generale!

3) Le Regole Veloci di Savage Worlds Deluxe

A questo punto avete capito cosa sono Savage Worlds e Ultima Forsan e volete organizzarvi per giocare.

Avevi detto gratis e subito!

Sì, sì… gratis e subito: ecco le Regole Veloci! Questo pdf è la versione riassuntiva ufficiale e gentiluoma del gioco. Leggetelo, scaricatelo, stampatelo… Questo va anche studiato, stavolta, perché almeno un po’ di regole, per giocare, servono, però non si può negare che le regole di Savage Worlds siano rapide e semplici da compredere di per sé… e queste sono ancora più light del normale. Quindi si dovrebbe trattare di una roba davvero elementare.

4) Il cuore di San Nicola 

Italia Macabra CoverQuesta avventura si trova su Anonima GDR numero 86 e utilizza solo lo standard di Savage Worlds, e dunque non serve il manuale di Ultima Forsan per giocare, né altro che non sia contenuto nelle Regole Veloci.

Dentro l’avventura trovate anche 4 personaggi pregenerati e tutti i mostri della storia, con le regole che servono per usarli. Se poi un giorno vorrete conoscere di più di Ultima Forsan, sappiate che questo scenario è inserito nelle dinamiche dell’ambientazione e nel suo metaplot, e può essere giocato durante la campagna C’era una volta a Lucca!

5) La Morte ti fa orrenda

Qualche giorno fa abbiamo rilasciato anche quest’avventura ufficiale sul gruppo Facebook degli appassionati di Ultima Forsan. Come per Il cuore di San Nicola, si tratta di uno scenario che utilizza solo lo standard di Savage Worlds e dunque non serve il manuale di Ultima Forsan per giocare, né altro che non sia contenuto nelle Regole Veloci. Dentro il file ci trovate anche 4 personaggi pregenerati e tutti i mostri dell’avventura, con le regole che servono per usarli.

6) Ultima Forsan: A taste of macabre

Se leggete e usate l’inglese per giocare, questo file gratuito è quello che fa per voi:
– introduzione all’ambientazione e alle regole speciali di Ultima Forsan,
– personaggi pregenerati,
– mostri ufficiali e regole per usarli,
– un’avventura introduttiva che contiene anche meraviglie meccaniche e congegni da guerra, un’altra delle caratteristiche del setting: Death and the Machine (Della morte, del motore).

7) L’Alba dei Trapassati Redivivi

Italia Macabra preview 4A questo punto, avete già potuto giocare a Ultima Forsan tre volte e avete un’infarinatura generale del setting. Per chi desidera continuare a esplorare l’ambientazione, consiglio questo file bello pieno di contenuti: altre schede di personaggi, appunti per giocare Ultima Forsan al tempo dei Giorni dell’Ira, l’avventura La Morte ti fa orrenda stavolta nello standard di Ultima Forsan, il racconto Ricordati che devi risorgere e altro ancora.

8) Ultima Forsan – risorse, utilità e social media

Il fanatico forsannato Zio Hal (a sinistra) in compagnia dell'autore di Ultima Forsan Giuseppe Rotondo.

Se siete arrivati fin quaggiù, saltate su quel link e passate alla pagina di questo blog dedicata a tutte le risorse esistenti di Ultima Forsan.

 

Ci trovate altre avventure, personaggi pregenerati come se piovessero, mappe, schede, link e social media…

In particolare vi raccomando il gruppo Facebook degli appassionati di Ultima Forsan e quello dei Savage Worlds Italia Fan  

E per qualsiasi altra cosa… noi siamo qua! 😉

Pin It

Related Posts

One Response to Giocare a Ultima Forsan… senza avere i manuali!

  1. Yaztromo says:

    Al punto 9 mi paghi tu per giocare??? 😛

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *