Concorso Zappa e Spada: a che punto siamo?

by • 23/05/2017 • Acheron Books, Editoria e Narrativa, News, Racconti, Zappa e SpadaComments (5)933

Concorso Zappa e Spada

Il concorso Zappa e Spada per l’antologia di genere Spaghetti Fantasy di Acheron Books è ancora in corso. Ecco alcune news e un po’ di risposte a domande molto comuni.

State già partecipando al rutilante, straordinario, inarrivabile concorso Zappa e Spada di Acheron Books? Quello che scade il 30 giugno? Quello che vi permetterà di finire in un’antologia di racconti Spaghetti Fantasy assieme a:

Mala Spina
Alessandro Vicenzi
Davide Mana
Jari Lanzoni
Lorenzo Fantoni
Diego Cajelli

, con regolare contratto, possibilità di opzione per la eventuale versione inglese, e uscita in versione italiana per l’autunno 2017?

17192335_1368904533170096_8143915203488973124_oSe la risposta è “sì”allora siete stati attenti!

Altrimenti potete trovare il regolamento completo e le modalità di partecipazione sul sito di Acheron Books o scaricare il bando ufficiale completo in formato PDF.

Il concorso scade il 30 Giugno e sono già arrivati numerosi racconti, molti dei quali, a detta di chi ha fatto già una prima analisi, davvero ben scritti, tanto che stiamo già pensando quasi quasi di buttare giù un progetto che superi i limiti che ci siamo imposti per questa antologia (10 racconti).

Come fare però è ancora tutto da definire e vorremmo sentire anche la vostra. Cosa vi piacerebbe?

– Una collana di racconti ebook a seguire l’antologia principale?

– Una seconda pubblicazione analoga alla prima per farci entrare tutti i meritevoli?

– Qualche altra idea speciale?

Scegliete e suggerite pure!

Federica LeonardiAltra news: un’altra penna eccellente del panorama della narrativa fantasy nostrana si è unita alla carovana. Si tratta di Federica Leonardi, che quindi da oggi è il settimo autore già prefissato dell’antologia, lasciando quindi spazio a 1-3 autori da selezionare tramite il concorso, come da programma e da bando.

Oltre alla grande risposta positiva da parte di tanti autori e all’entrata in scena di Federica, un’altra cosa che vorrei segnalarvi è che abbiamo dato il via a una serie di interviste-presentazioni degli autori coinvolti. Siamo partiti da Jari Lanzoni e abbiamo proseguito con Alessandro Vincenzi, per fare in modo di arrivare entro fine Giugno o giù di lì a presentarveli tutti. La prossima sarà proprio Federica: rimanete connessi!

E ora qualcosa di completamente diverso!

Concorso Zappa e Spada: FAQ

Ci sono arrivate diverse domande e le risposte potrebbero essere utili a tanti. Per cui ecco qualche chiarimento:

Posso scrivere un racconto ambientato a Roccacannuccia, il paese di mio nonno (o simili)?

10432934_825565437504011_7674703441317116667_nQuesta è stata la domanda più diffusa, nelle sue varianti. Un racconto ambientato in una contrada veramente esistente dell’Italia, da qualche parte nel medioevo. La risposta migliore è: “Certo, ma…

Ovvero, la risposta è “sì” e il racconto non sarà giudicato meglio o peggio per questo, ma noi preferiremmo che evitaste di accentuare la contestualizzazione geografica reale. L’ideale sarebbe che la vostra storia fosse ambientata in un’immaginaria contrada italianeggiante, con nomi e aspetto tipici, ma mai esistita storicamente. Insomma, che sia se potete più “fantasy italianeggiante” che “fantasy storico ambientato in Italia”.

I racconti devono essere completamente in lingua italiana? E’ possibile scrivere delle frasi in dialetto?

Sì, è possibile, magari per connotare il parlato o marcare l’appartenenza provinciale dei personaggi.

Quando verranno comunicati i nominativi dei vincitori?

17192335_1368904533170096_8143915203488973124_oNon abbiamo ancora una data, ma sarà a brevissimo giro dopo la scadenza per l’invio. Stiamo già leggendo e valutando i racconti che ci sono giunti. Non appena scadranno i termini del concorso, in base agli ultimi racconti arrivati e al tempo previsto per valutarli, comunicheremo le date del responso ufficiale e quelle relative alla presentazione dell’antologia.

In bocca al lupo a tutti e ricordate che manca circa un mese alla scadenza!

Per qualsiasi dubbio scrivere a: info@acheronbooks.com o contattatemi su maurolongo1978@gmail.com

Pin It

Related Posts

5 Responses to Concorso Zappa e Spada: a che punto siamo?

  1. Michele says:

    Innanzi tutto complimenti per questa bellissima iniziativa.
    Ho una domanda che preferisco scrivere qui piuttosto che via e-mail perché potrebbe interessare anche ad altre persone: per chi ha già scritto e inviato il suo racconto prima di questa FAQ e quindi non sapendo la Vostra preferenza ha accentuato la contestualizzazione geografica ideale? S’attacca al tram? ;oD
    Oppure, in caso di selezione, è previsto un’editing del racconto così da poter aggiustare il racconto se necessario?

    Ciao e Grazie – Michele

    • Mauro Longo says:

      Ciao Michele, come dicevo, innanzitutto non è affatto un problema e il racconto NON sarà valutato diversamente in base a questo parametro.
      Inoltre: non ti preoccupare! Se il racconto fila così com’è non ci sarà bisogno di alcuna correzione di questo tipo.
      Terza e ultima cosa: l’Editing sarà realizzato in stretta collaborazione con te, quindi ci sarà tutto il tempo di limare eventualmente ogni cosa.

      A presto!

      • Michele says:

        Ciao Mauro, grazie mille per l’esauriente risposta.
        Ancora complimenti e in bocca a lupo per questo e per tutti gli altri progetti.

  2. Nuvole! says:

    Direi che, come tutte le antologie che hanno successo, dopo il primo volume sarebbe bello che seguissero volumi successivi, con i racconti che non ci stavano nel primo.

    • Lorenzo says:

      Se i racconti saranno di buon livello (e tutti quelli arrivati finora vanno in quella direzione!) assolutamente sì. Inoltre ci sono già autori extra-concorso, conosciuti nell’ambiente, che hanno chiesto di partecipare all’antologia ma che per motivi di spazio non potranno essere inclusi. Quindi quantomeno un volume 2 è già in progetto (seppur per ora teorico).
      Acheron Books

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *